Descrizione Progetto

Viva l’autunno! Colori caldi e accesi per questo primo piatto ricco di sapori.

Un comfort food perfetto per celebrare la regina dell’autunno: la zucca.
Le ragazze di @Passione Golosa ci regalano una meravigliosa ricetta, dove la dolcezza della zucca viene esaltata dalla sapidità di una fonduta al taleggio ricca e setosa, grazie all’utilizzo del nostro burro di centrifuga La Montanara. Un condimento che si presta ad essere associato alla pasta corta, agli gnocchi o al risotto. In questa ricetta vediamo protagonisti i cavatelli, un formato di pasta artigianale tipica della tradizione del Molise e di altre zone del sud Italia, che accolgono perfettamente questo tipo di condimento…per un primo piatto facile e molto gustoso.

Risotto di gamberi bisque agrumi mantecato burro basilico
Risotto di gamberi bisque agrumi mantecato burro basilico

CHEF

Ale ed Eli

CUCINA

Italiana

DIFFICOLTÀ

Facile

SOCIAL

@passione_golosa

Lista degli ingredienti

  • PER 4 PERSONE

  • 500g cavatelli
  • 600g zucca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 30g burro di centrifuga La Montanara
  • 50g latte intero (circa)
  • Sale e pepe qb

Per la fonduta

  • 40g burro
  • 20g farina
  • 150g latte intero
  • 200g taleggio
  • Sale e pepe qb
  • 50g noci tritate

Procedimento per realizzare i cavatelli con zucca, fonduta di taleggio e noci

La zucca

1  Per prima cosa pulire la zucca togliendo la buccia esterna e rimuovendo i semi e i filamenti al suo interno.

2  Tagliare la zucca a cubetti di 1cm circa.

3 Mettere in una padella il burro con lo spicchio d’aglio tagliato a metà, il rametto di rosmarino e la zucca.

4 Aggiungere il latte e cuocere per 15 minuti circa (quando la zucca è tenera).

La fonduta

5 Mettere in pentolino il burro, quando è sciolto aggiungere la farina, mescolare con una frusta e unire il latte, sale e pepe.

6 Quando il composto inizia a bollire aggiungere il taleggio a pezzi e mescolare bene (se risultasse troppo duro, aggiungere un po’ di latte).

La pasta

7 Cucinare i cavatelli in abbondante acqua salata.

8 Una volta scolati, saltare i cavatelli in padella con la zucca. Potete aggiungere qui fonduta e granella di noci, oppure potete impiattare e aggiugere fonduta e noci successivamente.

Buon appetito!

Il consiglio

I cavatelli sono una pasta della tradizione molisana e pugliese, potete divertirvi a farli a mano!

La videoricetta

Condividi la ricetta!