Descrizione Progetto

Baci di dama bigusto

Piccole delizie autunnali per un momento tutto per te

Risotto di gamberi bisque agrumi mantecato burro basilico

CHEF

Daniela Frisina

CUCINA

Italiana

DIFFICOLTÀ

Medio

SOCIAL

Con l’inverno ormai alle porte, fermarsi un attimo e gustare questi piccoli baci di dama bigusto ti porterà tutto il calore che solo le cose buone sanno dare. Tutto merito degli ingredienti utilizzati: nocciole tritate, cacao amaro, vaniglia, cioccolato… Iniziamo!

Lista degli ingredienti

  • PER 40 BACI

  • 230 g di farina + 30 g
  • 200 g di nocciole finemente tritate
  • 180 g zucchero di canna
  • 200 g di burro La Montanara a pomata
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • aroma vaniglia
  • 100 g di cioccolato fondente o bianco per farcire

Procedimento per realizzare i baci di dama bigusto

1. In una ciotola mescolare il burro ‘La Montanara’ lavorato a pomata con lo zucchero, unire l’uovo e le nocciole tritate, mescolare ed aggiungere la vaniglia e il sale.

2. Incorporare la farina, impastare per amalgamare tutti gli ingredienti e dividere l’impasto in due parti.

3. Alla prima parte aggiungere il cacao, all’altra i 30 g di farina.

4. Formare due panetti, avvolgerli nella pellicola trasparente e metterli a riposare in frigo per mezz’ora.

5. Togliere dal frigo i due impasti e, prelevando un pezzettino per volta, formare tante palline regolari della misura di circa due centimetri.

6. Adagiare le palline bicolore in una teglia ricoperta di carta da forno e infornare a 170 °C per circa 8 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.

7. Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato scelto e farcire i baci alternando quelli bianchi con quelli al cacao.

8. Fare riposare per qualche ora e servire.

Consigli

Per lavorare il burro a pomata, è necessario lasciarlo ben ammorbidire a temperatura ambiente. La naturale morbidezza del burro ‘La Montanara’ consente una minore lavorazione.

La videoricetta

Share this recipe