La campagna in tavola: lasagne di verdure Bri(e)ose con besciamella al Burro Bio

0 dal 0 voti
Corso: besciamella, brie, burro bio, burro Biologico, formaggio brie, lasagne, pasta al forno, pasta fatta in casa, verdure, lasagne con verdureCucina: ItalianaDifficoltà: Medium
Porzioni

6/8

porzioni
Tempo di cottura

40

minuti
Tempo totale

1

ora 

30

minuti

Un piatto che prende per la gola e cattura lo sguardo con i suoi colori!
Sorprende il palato questa ricetta realizzata dallo Chef con il suo insieme di ingredienti saporiti ma perfettamente bilanciati: sui tradizionali strati di pasta all’uovo, cala una pioggia di verdure e formaggio Brie legati da una speciale pennellata di besciamella realizzata con il burro Biologico Dalla Torre: un trionfo di colori e gusto!
Tutta la genuinità dei prodotti della terra unita alla bontà di un burro di centrifuga ottenuto esclusivamente con panne selezionate provenienti da agricoltura biologica per una lasagna che sa di natura!

Ingredienti

  • Per la sfoglia
  • 270 g Uova intere dal tuorlo giallo (circa 6)

  • 400 g Farina 00

  • 100 g Semola rimacinata

  • Per la besciamella
  • 1,2 litri Latte

  • 60 g Burro Bio

  • 60 g Farina

  • q.b Noce moscata

  • q.b. Sale

  • Per la farcitura
  • 400 g Formaggio Brie

  • 150 g Spinacini

  • 1/4 Cavolo cappuccio viola

  • 1/2 Broccolo romano

  • 3 Carote

  • 1 Cipollotto

  • 200 g Funghi Champignon crema

  • 250 g Pomodorini

  • 1 Zucchina

  • 6/7 Foglie di basilico

  • 2/3 cucchiai Olio profumato all’aglio

  • 100 g Parmigiano o grana grattugiato

  • q.b Pepe e sale

  • 50 g Burro Bio

Preparazione

  • La pasta fresca
  • Per prima cosa dedicatevi alla preparazione della pasta fresca. Unite uova e farina (potete usare l’impastatrice) e lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciatelo riposare per 30 minuti prima di stenderlo.
  • Le verdure
  • Rivestite una teglia con la carta forno oppure ungete il fondo con dell’olio d’oliva e ponetevi i pomodorini e 2 spicchi d’aglio entrambi tagliati a metà, scorza di limone e timo. Cuocete il tutto a 140°C per 1 ora.
    Nel frattempo, lavate tutte le verdure, tagliatele e stendetele su due teglie rivestite con carta forno. Condite con olio all’aglio, sale e pepe e cuocete a 175/180°C per 15 minuti.
  • La sfoglia
  • A questo punto riprendete la pasta fresca e stendetela fino ad arrivare ad uno spessore di 2 mm (2 passaggi al n 6 per chi ha il Kitchenaid).
  • Sbollentate i fogli di pasta fresca due o tre alla volta in una pentola con abbondante acqua salata per circa 1 minuto e mezzo. Dopodiché, immergeteli in acqua fredda e ghiaccio e infine asciugateli.
  • La besciamella
  • Mettete a scaldare in un pentolino il latte. In una seconda pentola fate sciogliere il Burro di centrifuga Bio, e aggiungere la farina aromatizzata con la noce moscata e condita di un pizzico di sale. Mescolate con una frusta e cuocete il tutto per 2 minuti a fuoco basso, otterrete così la base di salsa bianca (roux). Aggiungete ora il latte caldo a filo, e cuocete per altri 2/3 minuti.
  • La lasagna
  • È il momento di costruire la lasagna!
    Le dimensioni della teglia utilizzata per questa ricetta sono: 32,5 x 25 x 6 cm
    Per prima cosa fondete 20 grammi di Burro Bio e versatelo sul fondo della teglia. Poi, aggiungete un filo di besciamella e disponete i fogli di pasta tagliandoli in modo da sovrapporre leggermente i bordi e coprire tutta la superficie della teglia.
  • Dopo aver disposto il primo strato di sfoglia, aggiungete un po’ di besciamella, poi le verdure, i pezzetti di Brie, una spolverata di grana grattugiato, le foglie di spinacino e il basilico.
    Coprite con un altro foglio di pasta e continuate così fino al bordo della teglia. Per ultimo, finite la lasagna con qualche verdura di guarnizione, besciamella, grana grattugiato e 30 grammi di Burro Bio fuso.
  • Infine, infornate per 40/45 minuti circa a 170°C in forno ventilato.

  • La lasagna è pronta.

    Il consiglio dello chef
    Per il vino, la scelta più indicata quando si parla di lasagne vegetariane è il Vermentino di Liguria. In alternativa, potete optare per un qualsiasi vino bianco secco e sufficientemente sapido.

    Buon appetito!

Video della ricetta

  • Il consiglio dello chef: Per il vino, la scelta più indicata quando si parla di lasagne vegetariane è il Vermentino di Liguria. In alternativa, potete optare per un qualsiasi vino bianco secco e sufficientemente sapido.